Lavorare in network: un’opportunità per le attività locali e professionisti

Una rete di professionisti complementari alla propria attività può essere l’occasione per rafforzarsi e crescere a costi raggiungibili

Avete mai pensato al network come ad una possibilità per far crescere la vostra attività? Mai sentito dire “l’unione fa la forza”?

Noi di rl comunicazione, prendendo spunto dalla nostra stessa esperienza di proposta di servizi in network, crediamo che nella rete tra professionisti ci sia la chiave del successo. Ecco perchè abbiamo ideato be-network, un progetto mirato a supportare le attività locali per una promozione efficace a costi assolutamente vantaggiosi.

be-network: suddividere i costi mantenendo la propria identità

Molte attività locali e professionisti genovesi, avrebbero molto da raccontare e molto da offrire al pubblico ma troppo spesso è difficile ascoltare la loro voce. Eventi, fiere e progetti di livello, sono poco o per niente accessibili. Le nostre attività commerciali e i professionisti della città offrono spesso servizi di altissima qualità e prodotti eccellenti eppure troppo frequentemente non li conosciamo.

be-network vuole essere una rete di sostegno alle piccole e medie attività, per ideare e realizzare eventi, partecipare a fiere di settore, studiare campagne promozionali, riducendo i costi semplicemente perchè divisi tra professionisti complementari. L’identità di ogni realtà però è preservata e valorizzata perchè per primi ne conosciamo lìimportanza.

in network come e quando voglio

Per questo motivo partecipare a be-network non significa iscriversi ad una associazione o partecipare obbligatoriamente ai progetti proposti. Entrare in network vuol dire avere a disposizione i servizi di rl comunicazione quando lo si desidera, valutando di partecipare o meno ad una fiera, evento o campagna, perchè più adatta alla propria realtà.

Partecipare a be-network significa quindi essere aggiornati su tutte le iniziative di rl comunicazione e scegliere in autonomia se parteciparvi oppure no.

un network di contenuto

Sì alla proposta di servizi e contenuti; sì ad una promozione che permetta al pubblico di conoscere la straordinaria offerta di professionisti di Genova e Provincia. Diciamo no, invece, ad un network che proponga esclusivamente scontistiche, tesseramenti e iscrizioni della clientela. Saranno poi i singoli operatori a valutare, in autonomia e assoluta libertà se attuare politiche di sconto.

 

Pin It on Pinterest

Share This